La governance

La struttura di governo societario di Zignago Vetro è impostata secondo il sistema tradizionale che prevede la presenza del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale; il controllo contabile è demandato, ai sensi di legge, ad una società di revisione.

Immagine

ASSETTO DI GOVERNANCE

La società, al fine di essere quanto più possibile in linea con le più recenti disposizioni normative, regolamentari, e con i principi contenuti nel Codice di Autodisciplina, ha adottato la seguente struttura di governance:

- Assemblea degli azionisti
- Consiglio di Amministrazione
- Comitato Controllo e Rischi
- Comitato per la Remunerazione
- Comitato per le operazioni con Parti Correlate
- Lead Independent Director
- Collegio Sindacale
- Società di Revisione
- Organismo di vigilanza
- Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari
- Responsabile della funzione di Internal Audit
- Amministratore incaricato di sovrintendere al sistema di controllo interno e di gestione dei rischi.

Immagine

Sistema di controllo interno e di gestione dei rischi e compliance.

L’insieme delle regole, delle procedure e delle strutture organizzative volte a consentire l’identificazione, la misurazione, la gestione e il monitoraggio dei principali rischi. Gli elementi su cui è basato il sistema di controllo interno della Società sono: codice etico, poteri e deleghe, struttura organizzativa.

Trasparenza fiscale e lotta alla corruzione.

Le operazioni del Gruppo sono improntate alla massima correttezza fiscale e non è stato registrato nessun caso di corruzione. I dati fiscali sono sottoposti a duplice controllo da parte della società di revisione e dei consulenti fiscali di cui le Società di Zignago Vetro si avvalgono.